Copiare la propria chiave pubblica ssh su un server senza ssh-copy-id

Set 3, 2022 Senza categoria

Linux ha il comando ssh-copy-id che permette la copia della propia chiave pubblica ssh su un altro server, ma non tutte le varianti *nix hanno tale programma. Per copiare la propria chiave pubblica ssh su un server, da una macchina che non ha ssh-copy-id, ad esempio Mac OSX, di può ricorrere al seguente comando da lanciare nel terminale di OSX:

cat ~/.ssh/id_rsa.pub | ssh utente@dominio.estensione "mkdir ~/.ssh; cat >> ~/.ssh/authorized_keys"

dove utente@dominio.estensione rappresenta l’utente ed il server su cui attivare l’accesso senza dover inserire la password ogni volta.
Per consentire l’accesso SSH all’utente root solo con il certificato (bloccando la connessione con password), bisogna modificare il file /etc/ssh/sshd_config ed in particolare impostare la direttiva:

PermitRootLogin without-password

riavviare poi il servizio con il classico:

/etc/init.d/ssh restart

alessandro

La passione per l'informatica nasce presto, anzi, prestissimo. Un Vic-20, un registratore a cassette e tanta, tanta pazienza. E da li, senza soluzione di continuità, un passaggio da un sistema ad un altro. Oggi, professionista dell'IT, ama i sistemi semplici, affidabili e sicuri.